Avril Lavigne e Bruno Mars, le star più ‘pericolose’ del web
> Repubblica – TecnologiaPubblicato il 20-09-2017