Facebook è un editore? In pubblico no, in tribunale sì
> Repubblica – TecnologiaPubblicato il 05-07-2018