Il contestato youtuber PewDiePie sceglie la «Youtube su blockchain» per i video in streaming
> Il Sole 24 Ore – TecnologiaPubblicato il 12-04-2019