Le intelligenze artificiali di casa potrebbero diventare delle spie
> Il Sole 24 Ore – TecnologiaPubblicato il 09-05-2018