L’invasione dei “sex robot” è vicina, ma noi non siamo ancora pronti
> Repubblica – TecnologiaPubblicato il 05-07-2017