Lunghe attese alla fermata dell’autobus? Un algoritmo ci salverà
> Repubblica – TecnologiaPubblicato il 02-07-2018