Quando l’intelligenza artificiale ha la forma di una badante impazzita
> Il Sole 24 Ore – TecnologiaPubblicato il 02-03-2018