Studia 180 anni di partite al giorno: così l’intelligenza artificiale ha battuto l’uomo a Dota 2
> Repubblica – TecnologiaPubblicato il 27-06-2018