Un tribunale dà ragione ai genitori: ok l’accesso all’account Facebook della figlia deceduta
> Il Sole 24 Ore – TecnologiaPubblicato il 14-07-2018