WhatsApp ammette: “Vulnerabilità nel sistema ha consentito installazione spyware in telefoni”
> Repubblica – TecnologiaPubblicato il 14-05-2019