YouTube, Facebook, Twitter e Microsoft, alleanza contro il terrorismo online
> Repubblica – TecnologiaPubblicato il 27-06-2017