Orange Button Srl si è costituita il 22 ottobre 2015, quindi quasi esattamente sei mesi fa, con la partecipazione di due realtà aziendali già consolidate nel settore dello sviluppo di procedure e siti web: Joomlart e Smart City.
Sei mesi che hanno già dato importanti risultati aziendali ma sopratutto hanno dimostrato la nostra capacità di portare a termine progetti innovativi da destinare principalmente ai cittadini con la precisa mission di creare strumenti che consentano di facilitare le attività quotidiane. Particolare attenzione, secondo gli obiettivi, è stata data ai disabili per fornire loro strumenti che possano agevolarli ma anche spazio dove poter esprimere il loro pensiero.
Gli obiettivi iniziali sono già stati tutti raggiunti con la “messa on line” delle seguenti procedure:

La Suite Orange Button
Una suite di servizi integrati per la Pubblica Amministrazione ed i Cittadini. Dal navigatore per disabile, alla procedura “SOS Città” fino all’anagrafe delle biciclette una serie di servizi a disposizione dei cittadini particolarmente innovativi ed efficaci.

La Casa della Salute Web
La procedura è un sistema modulare da utilizzare in modalità desktop o mobile che consente di gestire tutte le relazioni nel settore sanitario sia per quanto attiene il canonico rapporto medico/paziente sia per tutti i rapporti interprofessionali fra medici, informatori scientifici, industrie farmaceutiche, associazioni, ordini eccetera.

La Sveglia
Uno spazio a disposizione di chiunque ne abbia interesse per segnalare problematiche, disservizi, necessità di interventi di manutenzione pubblica con la possibilità, nostro tramite, di sollecitare gli uffici competenti ad intervenire.

Instant Guide
Nasce all’interno di un progetto avente lo scopo di diffondere una più approfondita conoscenza di quei luoghi e quelle zone lasciate spesso ai margini, quelle zone d’ombra se vogliamo, delle quali le nostre città, e quelle della Toscana nella fattispecie, sono ricche, ma che non vengono contemplate nel consueto itinerario turistico.

Tutto questo si è potuto realizzare perché siamo riusciti a trovare un giusto equilibrio fra le attività da compiere ed il fatturato da realizzare per il sostenimento dei relativi costi. In sei mesi abbiamo già assunto sei dipendenti con contratto a tempo indeterminato, senza aver ricorso a nessun tipo di finanziamento, ordinario o agevolato, e tanto meno senza aver ricevuto nessun contributo. E’ il nostro modello di business e la grande professionalità di tutti che ci ha consentito fin qui di ottenere questi risultati.
Non di meno bisogna ringraziare l’Amministrazione Comunale di Pontedera e la sua società municipalizzata Siat Srl che ci hanno dato gli spazi dove poter sviluppare i nostri progetti per il raggiungimento comune di obiettivi anche ambiziosi ma che innanzitutto sono sempre stati finalizzati al Cittadino.
Ma il vero grazie va a tutti i nostri collaboratori e dipendenti che con passione, dedizione, competenza e sacrificio ci hanno permesso fin qui di raggiungere i traguardi che ci eravamo prefissati.