Orange Parking promuoverà un confronto con le Associazioni di Consumatori per meglio definire le regole di gestione del servizio di pagamento dei parcheggi con le App.

Un settore, lo abbiamo già affrontato su questo sito, che purtroppo rileva comportamenti non univoci delle società di gestione delle applicazioni e dei servizi a danno dei consumatori che si trovano a sostenere costi e tariffe talvolta maggiorate e non in linea con i regolamenti comunali.

E’ fondamentale che si addivenga ad individuare regole certe innanzitutto per la tutela del consumatori ma anche per lo sviluppo di un servizio che in prospettiva futura andrà a sostenere l’onere e lo sviluppo dell’utilizzo degli smartphone per i pagamenti.